HomeI personaggi

Elena Bassi

Presidente per oltre un quarto di secolo dell'Università Popolare, Elena Bassi non fu soltanto testimone, dopo Dino Vighy, della tradizione laica e socialmente impegnata di questa secolare istituzione che ha, nella sua storica ragione sociale, la necessità della divulgazione della cultura, la sua origine. Di più, Elena Bassi insegnò con l'azione ad almeno due generazioni di veneziani ad amare la cultura e la sua storia e a seguire il suo esempio.

Della presenza di Elena Bassi la società venezia si è avvalsa a piene mani e perciò non potrà oggi non rivolgerle un pensiero di gratitudine per aver fatto il dovere al quale teneva di cittadina, di studiosa, di docente, di organizzatrice culturale, senza supponenza, smorzando le luci anche quando meritava riflessi più intensi, e suggerendo che non c'è cultura senza umiltà e fatica, cui seguono - era questo il senso profondo del suo sorriso - la gioia delle cose bene fatte e la certezza, celata dietro il lampo dell'ironia, che il loro ricordo non potrà andare perduto.

 

Università Popolare di Venezia

Piazza San Marco 52 - 30134 Venezia - C.F. 80010770271

Tel/Fax 041-5287544 - Cell. 3474031867 - P.E. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IBAN: IT 49 L 03069 02117 100000016771

 
Joomla templates by Joomlashine